Tutto per la Sicurezza

Allarmi e Impianti Antifurto

L’importanza di possedere dispositivi a norma per la sicurezza collettiva

Al fine di aumentare i livelli di sicurezza, è stata pubblicata una variante alla norma CEI 64-8 che adotta una nuova classificazione in tre livelli degli impianti elettrici negli ambienti residenziali.

L’utente finale, qualora decida di installare o rinnovare un nuovo impianto elettrico e di sicurezza, potrà chiedere all’installatore che la realizzazione dell’impianto sia di livello 1, 2 o 3. Il livello 1 rappresenta la configurazione minima che esso dovrà avere perché possa essere considerato a norma.
I livelli superiori 2 e 3 aumentano le prestazioni dell’impianto e quindi la sua fruibilità. Quest’ultima si adegua, di volta in volta, alle necessità degli utenti e alla morfologia dell’habitat.

impianti sicurezza genova

Sicurezza elettrica: i 3 livelli previsti dalla legge

Livello 1
Il livello 1, in particolare, prevede un numero minimo di punti-prese e punti-luce direttamente proporzionale alla metratura e alla tipologia di ogni locale dell’appartamento.
Questa categoria di impianto deve comprendere un numero minimo di circuiti funzionale alla metratura dell’appartamento, e almeno due interruttori differenziali capaci di garantire una sufficiente continuità di servizio.

Livello 2
Questo livello implica un aumento della dotazione e dei componenti, oltre che alcuni servizi ausiliari quali il videocitofono, l’anti-intrusione e il controllo carichi. In questo caso, grazie alla configurazione dell’impianto di antifurto, aumenta la sicurezza dello spazio.

Livello 3
Oltre a un ulteriore aumento delle dotazioni, tale livello introduce la domotica. Tra i vantaggi introdotti da questa, va sottolineato un sicuro risparmio energetico all’interno dell’abitazione. Nello specifico, si può parlare di impianto domotico quando esegue almeno quattro delle seguenti funzioni.

  • Anti-intrusione
  • Controllo carichi
  • Gestione comando luci
  • Gestione temperatura
  • Gestione scenari
  • Controllo remoto
  • Sistema diffusione sonora
  • Rilevazione incendio
  • Sistema anti-allagamento e/o rilevazione gas

Impianto antifurto: la dotazione di sicurezza che non puoi farti mancare

Per abitare serenamente uno spazio, non basta affrontare la vita con uno spirito new age: un impianto antifurto è ciò che serve per proteggere le persone e le cose che ami. Rem Impianti è un’azienda attenta alla sicurezza dei clienti: tutti i servizi offerti, infatti, la considerano come una componente imprescindibile.
La sua missione, dunque, è installare i migliori dispositivi anti-intrusione presenti sul mercato. Solidi e innovativi, i nostri impianti antifurto rendono inespugnabili le vostre abitazioni, e proteggono l’eventuale presenza di preziosi che tanto vi impensieriscono.
Installiamo solo dispositivi dei brand più affidabili. Dopo una prima fase di consulenza con il cliente, utile per capire qual è l’impianto più adeguato alle sue necessità, i nostri elettricisti procedono alla messa in sicurezza del vostro ambiente domestico o di lavoro.